A.C.D. TREPORTI – PONZANO CALCIO

treporti logo ponzano

A.C.D. TREPORTI 2 – 2 PONZANO CALCIO

Il Treporti di mister Piccolo guadagna il primo punto stagionale pareggiando in casa contro il Ponzano. Nel primo tempo i biancorossi sono un po’ contratti e il gioco si vede solo a sprazzi. Nonostante questo il vantaggio è meritato, ma nel giro di 3 minuti i gialloverdi pareggiano e vanno in vantaggio infliggendo un duro colpo al morale dei padroni di casa. Nella ripresa lo spostamento di Bovolato trequartista e l’ingresso di Ballarin Nicolò cambiano marcia alla partita ed il Treporti pareggia e potrebbe pure passare in vantaggio ma Moro sbaglia dagli 11 metri. Prestazione comunque positiva da parte della compagine del litorale che fa vedere un miglioramento rispetto alla partita contro la Julia e fa ben sperare per le prossime partite di campionato (Jesolo in coppa e la temibile Salute in campionato). Veniamo alla partita: come detto al 14′ sull’asse Campolattano-Teso-Scarpa-Campolattano, si concretizza il vantaggio del Treporti ad opera di quest’ultimo che segue l’azione iniziata proprio da lui con passaggio a Teso che sventaglia dalla parte opposta per Scarpa che di prima intenzione crossa al centro per il romano che incrocia di testa sul secondo palo con un goal bellissimo! Gli ospiti però replicano andando a segno 2 volte nel giro di 3 minuti: al 19′ Ganeo lanciato in contropiede, supera il poco prudente Lucchetta che si avventura in uscita al limite dell’area per il più classico dei pallonetti da parte dell’attaccante gialloverde; al 22′ la stessa punta insacca con un diagonale dalla sinistra, ma l’azione era viziata da un evidente fallo commesso ai danni di Teso, ma l’arbitro non vedeva la palese trattenuta e convalidava il goal. Nella ripresa il Treporti si fa più coraggioso e l’inserimento di Ballarin Nicolò si rivela azzeccato, infatti il classe 95′ assieme a Zanella mette in seria difficoltà i difensori del Ponzano. Da un tiro da fuori deviato di Teso nasce all’8′ il calcio d’angolo che permette al treporti di pareggiare con perfetto stacco di Angiolin Andrea…2a2! Al minuto 11 sull’asse Ballarin-Zanella, nasce l’imbeccata in area per quest’ultimo che viene steso e si procura il calcio di rigore. Tuttavia Moro batte lento e centrale e vanifica la massima punizione.

Il Treporti si porta quindi a quota 1 punto lasciando la coda della classifica ed il Ponzano a quota 4 si ritrova a due lunghezze dal duo di testa.

CLICCA QUI PER LA FOTO GALLERY

CLICCA QUI PER I VIDEO

Lascia un Commento

La tua email non verrà mai pubblicata o mostrata.

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>