TOP

Un enorme grazie all’ F.C. Carpi! Si conclude un triennio esaltante!

 

 

Dopo 3 stagioni piene di soddisfazioni e crescita costante, l’A.C.D. Treporti comunica ufficialmente la fine del triennio di collaborazione con l’F.C. CARPI. Sono stati 3 anni molto intensi per noi, pieni di novità e di tantissima formazione che una società di livello come il Carpi ha portato in una realtà di provincia fino a farla arrivare a diventare Scuola Calcio D’ Élite! I sentiti ringraziamenti dei presidenti Mavaracchio e Salvalaio, del Direttore Generale Scarpi, del Direttore Sportivo Dalla Puppa e del Responsabile del Settore giovanile Campolattano vanno a tutto lo staff del Carpi e soprattutto al Presidente Claudio Caliumi, al Direttore sportivo dell’Academy Giorgio Abeni e al Direttore Tecnico dell’Academy Daniele Andreozzi. A quest’ultimo un abbraccio sincero per quello che ha fatto per noi e per la sua infinita disponibilità dimostrata in questi 3 anni assieme!

L’ A.C.D Treporti augura all’ F.C. Carpi infinite fortune sportive ed un arrivederci a nuove collaborazioni!

 

La settimana prossima saranno comunicate tutte le novità per il nostro settore giovanile ed agonistico, controllate la nostra pagina FB per rimanere aggiornati.

 

Staff A.C.D. Treporti

Leggi Tutto
TOP

IL TREPORTI VUOLE LA SALVEZZA DIRETTA! PONTE CREPALDO ERACLEA – TREPORTI 0-2

Dopo un inizio di girone di ritorno segnato da infortuni e troppi cartellini rossi che hanno pesantemente compromesso risultati e partite, i ragazzi di Mister Cavarzeran danno un segnale forte andando a vincere fuori casa contro i diretti avversari del Ponte Crepaldo Eraclea. 

Oltre ad i recuperi contro Fossalta e Team Biancorossi, ai nostri ragazzi tocca subito domenica 25 marzo alle 15.30 affrontare un’altra diretta concorrente per la salvezza: l’ostico S. Elena, sarà partita difficile su un campo di gioco non ancora in buone condizioni a causa del mal tempo che ha flagellato il Litorale negli ultimi 2 mesi. Questo non fermerà sicuramente la voglia di salvezza delle due formazioni in campo. 

Veniamo ora alla cronaca della partita che il sito TUTTOCAMPO ha fatto in maniera impeccabile come loro solito fare e per questo li ringraziamo del grande lavoro svolto per le nostre categorie!!!

LA PARTITA:
 

Ponte Crepaldo (4-4-2): Cestaro, Simonetto, Trafeli (36’ st Ferrotta), Caramello, Danieli (44’ pt Battagliarin), Severin, Da Col (19’ st Dotta), Sartori, Miolli, Frasson (13’ Battaiotto), El Alani. A disp. Clarizia, Santagata, Guernier. All. Luca Mazzon.

Treporti (4-3-3): Toso, Scarpa, Bozzato, Poma, C. Angiolin, A. Angiolin, Castelli, L. Enzo (3’ st Zanella), Marangon (45’ st Mavaracchio), Senigaglia, Suma (33’ st Ficotto). A disp. Memo, G. Enzo, Dalla Puppa, Frizziero. All. Stefano Cavarzeran.

Reti: pt 13’ Marangon; st 44’ Senigaglia.

Arbitro: Piccoli di Mestre.

Note: espulso El Alani 16’ del pt per condotta violenta. Allontanato il dirigente accompagnatore del Treporti al 26’ del st. Ammoniti L. Enzo, Marangon, Poma, Da Col, Bozzato, Caramello. Angoli 4-2. Recuperi pt 1’, st 5’. Spettatori 100 circa.
 
Ponte Crepaldo. Vittoria che vale doppio per il Treporti che espugna 2 a 0 lo stadio Bruno Trento di Ponte Crepaldo e si rilancia in chiave salvezza. Un successo pesantissimo perché ottenuto contro una diretta concorrente e al termine di una partita aperta fino all’ultimo. Esce sconfitta la squadra di casa che può recriminare per le tante palle gol sciupate: i biancoverdi hanno trovato davanti un Toso superlativo. Nel complesso partita vibrante e molto nervosa: rosso diretto per El Alani dopo un quarto d’ora e tanti interventi al limite.

Divisa biancoverde per il Ponte Crepaldo che mister Geretto, ancora squalificato, schiera con il 4-4-2, davanti Frasson e Miolli. In completo nero invece il Treporti che si dispone con il 4-3-3, al centro della difesa i fratelli Christian e Andrea Angiolin. Parte meglio la squadra di casa che al 3’ va al tiro con El Alani ma Toso blocca. Al 9’ risponde il Treporti con Senigaglia il cui tiro deviato esce di poco. Sul corner seguente Suma colpisce a botta sicura ma Danieli respinge sulla linea. È il preludio del gol che arriva al 13’: punizione dalla sinistra di Enzo, Marangon è liberissimo e di testa infila Cestaro. Piove sul bagnato per il Ponte Crepaldo che al 16’ resta in 10: calcio di El Alani a Castelli e l’arbitro manda sotto la doccia l’esterno di origine marocchina. Al 21’ Treporti vicinissimo al raddoppio con Marangon, Cestaro respinge di piede il tiro dell’attaccante. Continua a insistere la formazione ospite: al 37’ punizione di Enzo da 20 metri, Cestaro respinge e A. Angiolin calcia malamente fuori. Suberato lo sbandato il Ponte Crepaldo si riorganizza: al 40’ Da Col verticalizza per Miolli che va al tiro dal limite, palla fuori di poco. Un minuto dopo ci prova Frasson, Toso respinge. A fine primo tempo incredibile palla gol per il Ponte Crepaldo: Miolli vince un rimpallo, arriva davanti a Toso che riesce a respingere con un grande guizzo.

Al rientro dopo l’intervallo ancora in avanti i padroni di casa: Da Col mette in mezzo per Frasson che riesce a girarsi e calciare, Toso si allunga e mette in corner. Al 13’ destro di Miolli dal limite, palla fuori di un nulla. I biancoverdi ci credono e inseriscono una punta in più, Dotta, al 19’ e passano al 3-4-2. Si gioca ormai a una porta sola: al 21’ Miolli prende in pieno la traversa su calcio di punizione. Il Treporti ci prova in contropiede al 23’ ma spreca tutto con Marangon che tira alto da posizione favorevole. Alla mezz’ora nuova palla gol per il Ponte Crepaldo: Sartori allarga per Miolli che ha davanti una prateria, arrivanti Davanti a Toso ma gli calcia praticamente addosso e il portiere respinge con il corpo. Al 33’ Miolli mette in mezzo per Dotta che riesci a girarsi e calciare all’altezza del dischetto, tiro centrale. Con il Ponte Crepaldo in avanti il Treporti può andare in contropiede come al 43’ quando un 3 vs 1 viene sprecato da Zanella che davanti a Cestaro tira fuori. Un minuto dopo si chiudono i giochi: rimessa laterale lunga per gli ospiti, palla a Senigaglia che evita un difensore e infila Cestaro, esultando poi polemicamente sotto i tifosi locali. Manca ancora qualche minuto ma a parte qualche scaramuccia in campo non succede più nulla.

 

Leggi Tutto
TOP

“MEMORIAL FELICE BALLARIN” 1° TORNEO CITTA' DI CAVALLINO TREPORTI 31 MARZO 2018

A quasi un anno dalla scomparsa del nostro amico Felice, l’ A.C.D. Treporti vuole ricordarlo con un torneo che gli sarebbe sicuramente piaciuto!

Hanno risposto al responsabile del settore giovanile Andrea Campolattano, squadre di blasone quali :

-UDINESE CALCIO

-F.C. VENEZIA

-VICENZA CALCIO

-A.C. MESTRE

-VICENZA CALCIO 1902

-PORDENONE CALCIO

-U.S. TRIESTINA

-A.S.D. LIVENTINA

La categoria che andrà a divertirsi in questa giornata dedicata al nostro Felice sarà quella dei PULCINI.

Servizio bar per tutta la durata del torneo che inizierà alle ore 10.00 e lotteria con premiazioni a fine gara.

Vi aspettiamo numerosi per una giornata di sport come piaceva al nostro Felix!

STAFF A.C.D. TREPORTI

VOLANTINO

Leggi Tutto
TOP

A.C.D. TREPORTI CENA DI NATALE 2017 Record di presenze!!!

L’ A.C.D.Treporti ringrazia tutti i propri tesserati, genitori, staff, sponsor, autorità e amici per aver partecipato a questa serata di gioia e serenità che oramai si ripete annualmente dal 2009 presso il villaggio San Paolo di Cavallino Treporti.

Quest’anno abbiamo fatto il record di presenze di sempre! Quasi 500 persone tra tesserati, genitori e Amici Biancorossi!

Un ringraziamento particolare alle mamme e ai papà che si sono resi disponibili nell’allestimento della sala e a tutti coloro che ci hanno aiutato nei preparativi.

Grazie a Renzo, Luca e Paolo per il continuo impegno nel dare l’opportunità a giovani e meno giovani di far parte di questa famiglia fatta di sport e amicizia.

Lo staff dell’ A.C.D. Treporti augura a tutti un sereno Natale e un 2018 pieno di salute e felicità!

Buone Feste!

FOTO DELLA SERATA

Leggi Tutto
TOP

Cena di Natale A.C.D. TREPORTI 2017 17 Dicembre 2017 ore 19.00 presso Villaggio San Paolo

Cari amici biancorossi, siamo lieti di comunicarvi che anche quest’anno si terrà la CENA DI NATALE 2017 dell’A.C.D. TREPORTI, come di consueto vogliamo farci gli auguri e con l’occasione passare una serata in allegria. Lo scopo dell’evento è far incontrare tutti i nostri tesserati, le famiglie ed i tifosi per stare tutti assieme, per questo chiediamo una presenza importante e il passaparola ad amici e conoscenti. L’incasso della serata, oltre che a coprire i costi, ci permetterà di migliorare ancora il servizio che diamo ai nostri tesserati ed alle loro famiglie, quindi abbiamo bisogno di voi tutti!

La Cena si terrà domenica 17 Dicembre presso il Villaggio San Paolo in via Radaelli, 7 Cavallino Treporti. L’orario di inizio della cena è alle ore 19.00 così da non far fare troppo tardi ai nostri piccoli amici che il giorno dopo devono andare a scuola.

Il catering sarà come al solito gestito dai bravissimi Luca e Renzo Mavaracchio! La serata si svolgerà partendo dagli auguri del Presidente, Vice Presidente e Direttore Generale; avremo gli intervento dei rappresentanti del comune e delle istituzioni della Lega Calcio, per proseguire con la presentazione di tutti i nostri tesserati, consegna dei panettoni e del calendario dell’A.C.D. TREPORTI! A conclusione della serata l’estrazione della nostra fantastica lotteria di Natale che avrà per voi premi fantastici tra cui Televisori 48 pollici, Smartphone Android 5 pollici, Tablet 3G WIFI Android da 10 pollici e Skate Hoveboard!

INOLTRE ESTRAZIONE TRAI I TESSERATI PRESENTI ALLA CENA DI UN BIGLIETTO PER IL CAMP IN CROCIERA DEL CARPI!!!!!

Il costo della Cena sarà di 5€ per tutti i nostri tesserati, mentre per chi non fa parte dei tesserati, il costo a persona sarà di 35€ per gli adulti, 15€ per i bimbi tra i 6 e i 10 anni e gratis per i bimbi sotto i 5 anni.

Raccomandiamo a tutti i nostri tesserati, atleti e dirigenti accompagnatori di presentarsi con la tuta da rappresentanza dell’A.C.D. TREPORTI.

Le iscrizioni alla cena saranno consegnate dalla Segreteria per poter avere una stima esatta del numero di partecipanti tra le famiglie dei nostri tesserati, mentre chiunque voglia partecipare come ospite si può iscrivere sempre presso la segreteria o chiamare il 3283016465.

Avvertite amici e parenti perché vi vogliamo vedere numerosi!!!!

 

Leggi Tutto
TOP

L’A.C.D. TREPORTI CALA IL POKER! Battuto il Pontecrepaldo 4 a 0!

Marangon Enrico autore della rete dell’ 1 a 0 e di 2 assist.

Giacomo Ferri stende il Pontecrepaldo con una tripletta!

 

Nella nebbia del Litorale il Treporti accende la luce e cala il poker al Pontecrepaldo! Il risultato è obbiettivamente troppo pesante per quello che si è effettivamente visto in campo, con un primo tempo avaro di emozioni che segna l’andamento della partita nei minuti di recupero con il goal di Marangon ed un secondo tempo dove il Pontecrepaldo è sparito e dove il Treporti ha inferto subito il colpo del ko con il 2 a 0 di Ferri…da li in poi molto poco per i bianco verdi e un assalto in contropiede dei padroni di casa che avrebbero potuto fare almeno altri 2 goal con Suma e Traine che si fanno ipnotizzare a tu per tu con Clarizia.

Momento positivo per il Treporti che nelle ultime 3 partite porta a casa 7 punti di cui 6 contro dirette avversarie per la salvezza. Momento che doveva arrivare finalmente dopo un inizio difficile causato da problemi fisici e preparazione iniziata molto tardi a causa degli impegni lavorativi stagionali. Risultati a parte si è vista una squadra attenta, aggressiva e con molta comunicazione tra i compagni di squadra, vero salto di qualità di questo momento e fondamentale non aver preso goal le ultime due partite per una fase difensiva che non aveva cominciato nel migliore dei modi dopo essere stata nella scorsa stagione, uno degli aspetti fondamentali per la vittoria del campionato.

Veniamo al match! Fin dai primi minuti si capisce che il clima della partita sarà caldo, anche solo per i fantastici tifosi del Pontecrepaldo che supportano sempre la propria squadra anche in trasferta come se giocassero in serie A! Complimenti! Ma anche in campo il gioco si concentra molto a centrocampo con giocate di sostanza ma di poca qualità da entrambe le parti.

I primi 10’ sono di studio tra le due formazioni che non arrivano mai vicino alle due porte protette da una parte da Toso per il Treporti e Clarizia per il Pontecrepaldo. Al 12’ prima azione degna di nota con Ferri che mette dentro una punizione dalla trequarti di sinistra, palla lunga sul secondo palo con Bozzato che di testa la rimette a centro area per Marangon, che salta assieme all’estremo difensore avversario, colpisce di testa ma l’arbitro fischia fallo in attacco. Dopo appena un minuto altra punizione per i padroni di casa sul lato opposto, Enzo mette dentro e di nuovo Marangon colpisce di testa, alto sopra la traversa. Per vedere il primo tiro in porta degli ospiti bisogno aspettare il 20’, punizione dal limite dell’area in posizione centrale, se ne occupa Danieli, uno dei due ex della partita assieme a Bovolato, tiro potente ma appena sopra la traversa. Al 31’ di nuovo il Pontecrepaldo con El Alani che si incunea sulla fascia destra e mette una palla filtrante sul vertice dell’area grande per Sartori che tenta il tiro, ma Poma impatta il pallone che viene poi disimpegnato da Bozzato. Al 37’ si rivede il Treporti, bello scambio al limite dell’area di destra Ferri-Marangon-Ferri, quest’ultimo si porta la palla sul sinistro tirando molto forte ma centrale, parata non complicata per l’estremo bianco verde. Due minuti dopo rimpallo sulla trequarti dei padroni di casa e Lion da 40 metri tenta il goal della domenica, ma la palla finisce alta sopra alla traversa. Al 46’20’’ la svolta, bella discesa sulla destra di Cadamuro, Traine che accompagnava sulla fascia viene servito e dal fondo effettua un cross tagliato verso il centro dell’area degli ospiti, Marangon con un contro movimento sul primo palo si libera del difensore avversario e dal dischetto impatta di testa, Clariza tocca ma non riesce ad evitare il goal, Treporti 1 Ponte 0. Qui si chiude il primo tempo che un leggero predominio dei padroni di casa.

Il secondo tempo comincia subito con i padroni di casa che vogliono capitalizzare il vantaggio del primo tempo, dopo neanche 30’’ rimpallo al limite dell’area ospite, Marangon si avventa sulla palla e prova di sinistro, palla alta di poco sopra la traversa. Al 7’ punizione dal limite per gli ospiti, se ne incarica Severin, destro insidioso con palla che rimbalza proprio davanti a Toso, ma il giovane portiere bianco rosso blocca a terra sull’accorrente El Alani pronto per insaccare sulla respinta. Al 18’ il raddoppio per i padroni di casa, sempre il solito Marangon che fa suo un pallone sulla trequarti di sinistra, passa al neo entrato sopracordevole che mette un filtrante per Ferri al limite sinistro dell’area piccola, sembra pronto a fare il classico passaggio a rimorchi sul dischetto, ma improvvisamente tira forte di sinistro sul palo del portiere che non si aspettava il tiro e non copre bene il palo, palla che si infila per il raddoppio del Treporti. Palla al centro e subito gli ospiti provano l’incursione sulla fascia sinistra con Battaiotto che crossa, palla rimpallata da Scarpa che si alza a campanile appena dentro l’area di rigore, Amodio prova la rovesciata con palla che esce di poco alla sinistra di Toso ben piazzato. Al 22’ errore di Danieli che sul pressing di Marangon non si libera velocemente della palla ma se la fa rubare dall’attaccante bianco rosso che la serve per l’accorrente Ferri che beffa Clariza in uscita e di sinistro insacca per il 3 a 0 per i padroni di casa. Al 24’ ancora Marangon che va a caccia di palloni, ruba palla sulla tre quarti del Pontecrepaldo, serve a destra a Ferri che effettua un passaggio filtrante sul taglio di Traine, che entra dal vertice di destra dell’area piccola, cerca una via di mezzo tra un tiro e un passaggio al centro ma l’estremo bianco verde in uscita impatta il pallone e sventa il pericolo. Poco dopo graziato Scarpa che su passaggio filtrante per El Alani, colpo di mano che l’arbitro non ritiene punibile con il rosso ma soltanto con il giallo, se fosse stato espulso non ci sarebbe stato nulla da ridire…situazione classica da cartellino “arancione” per fortuna del Treporti. Al 30’ poker dei padroni di casa, lancio lungo di Toso, il solito Marangon spizza di testa sul taglio di Ferri che si invola da solo verso la porta ospite, Clariza esce e impedisce il goal sul primo tiro dell’attaccante romano, la palla però gli carambola vicino e di testa insacca per la personale tripletta di giornata. Al 39’ ancora treporti con palla rubata sulla tre quarti ospite dal neo entrato Di Biasio che serve l’accorrente Suma che di piattone si fa ipnotizzare da Clariza e gli spara addosso….nulla di fatto. Al 43’ si rivede il Pontecrepaldo con un tiro dal limite di Amodio che non impegna l’estremo treportino. Ultima occasione per i padroni di casa che con trovano una punizione sul limite destro dell’area avversaria, se ne incarica Enzo che di destro calcia alto sopra la traversa. Dopo 3 minuti di recupero si chiude il match con un sonoro 4 a 0 dei padroni di casa.

Ottima gara di carattere e sostanza per i ragazzi di Cavarzeran che si portano ad 11 punti fuori dalla zona calda e domenica prossima saranno ospiti del Sant’Elena, penultimo in classifica ma avversario ostico per la compagine bianco rossa.

Complimenti ai nostri ragazzi e FORZA TREPORTI!!!

Leggi Tutto